Protezione degli ambienti virtuali

Performance ottimizzata, impatto minimo.

Una soluzione di sicurezza progettata per ambienti virtuali

Sophos for Virtual Environments è una soluzione realizzata per proteggere in maniera efficace gli ambienti virtuali eseguiti su VMware ESXi o Microsoft Hyper-V. Aiuta a prevenire le tempeste di scansione e di aggiornamento, grazie all’offloading dei dati di rilevamento del malware su una virtual machine di sicurezza centralizzata.

I server di virtualizzazione possono contare su una performance ai massimi livelli, con la garanzia di una sicurezza che li difende dagli attacchi malevoli grazie al rilevamento antimalware mediante scansioni in accesso, su richiesta o pianificate, oltre a un sistema di disinfezione automatizzato e a componenti multipli.

Thin agent su tutte le virtual machine guest

Traffico cifrato che include informazioni sui file a scopo di ispezione, con la restituzione di risultati dalle Sophos Security Virtual Machine

Informazioni su criteri, stato di aggiornamento e minacce

Sophos Live Protection

Protezione antimalware in tempo reale a cura dei SophosLabs, per bloccare le minacce inedite.

Management Console

Console di gestione nel cloud oppure on-premise.

Protezione in tempo reale contro le minacce

Sophos for Virtual Environments agisce in tempo reale per proteggere in maniera efficace server e dati da malware e attacchi del giorno zero.

Per garantire una protezione efficace senza alcun impatto sulla performance, sfrutta opzioni di caching avanzato per eliminare le scansioni e le comunicazioni superflue in caso di file la cui integrità è nota. Se lo stato di un file è sconosciuto, interroga il sistema di sicurezza centrale, effettuando la disinfezione all’occorrenza, per garantire un ulteriore livello di protezione contro minacce precedentemente inedite.

Distribuzione facile e flessibile

Basta installare la Sophos Security Virtual Machine sull’host e proteggere le virtual machine guest con l’agente guest ultra-leggero. Non sono richieste altre appliance, né componenti di terze parti. È possibile creare criteri, visualizzare avvisi e richiedere scansioni per tutti i sistemi virtuali, direttamente da una console di gestione estremamente intuitiva.

Con la stessa licenza Sophos Server Protection è anche possibile passare da ambienti fisici ad ambienti virtuali.

Gestione della sicurezza da un’unica schermata

Sophos Central garantisce la massima coerenza per i criteri di gestione nell’intero ambiente, sia su sistemi virtuali che fisici, on-premise o nel cloud. I server possono essere gestiti da una singola console insieme a endpoint, dispositivi mobili o wireless, nonché gateway web e di posta, grazie a criteri semplicissimi da usare.

Licenze flessibili

Sophos for Virtual Environments è inclusa in tutte le licenze Sophos Server Protection. Offre la possibilità di scegliere console di gestione tra:

Sophos Central

Ambiente gestito dal cloud

Sophos Enterprise Console

Server per la gestione centralizzata on-premise

Queste licenze possono essere utilizzate sia per server fisici che virtuali. Inoltre, Sophos for Virtual Environments è facile da installare su un hypervisor a scelta, senza bisogno di altri componenti. È l’ideale per gli ambienti misti, oppure se si desiderano opzioni omogenee sia per ambienti VMware v/Sphere/ESXi che Microsoft Hyper-V.

Scelta

La nostra Sophos Server Protection è una soluzione ricca di funzionalità e basata su agente che offre anche protezione next-gen per i carichi di lavoro dei server. Sono disponibili opzioni che includono Lockdown del server in un solo clic, whitelisting delle applicazioni attendibili, CryptoGuard, rilevamento del traffico malevolo e molto altro ancora.

Maggiori informazioni su Sophos Server Protection

Server Lockdown attivo con un solo clic

CryptoGuard