Server Protection

La protezione avanzata dei server diventa semplice.

Protezione completa e appositamente realizzata per i server

Protezione delle applicazioni e dei dati essenziali per l’azienda, sia che tali dati si trovino su server fisici o virtuali, nel cloud oppure on-premise. Sophos Server Protection integra funzionalità antiransomware con whitelisting delle applicazioni alle nostre tecnologie antimalware e HIPS avanzate, per una gestione centralizzata semplice ed efficace della sicurezza di tutti i server.

CryptoGuard

CryptoGuard impedisce a ransomware locale e remoto di cifrare i dati aziendali

Lockdown

Server Lockdown permette l’esecuzione solamente alle applicazioni attendibili presenti nella whitelist e ai file a esse associati

Malicious Traffic Detection (Rilevamento del traffico malevolo)

Il rilevamento del traffico malevolo identifica le comunicazioni verso i server di comando e controllo

Security Heartbeat

La Synchronized Security di Sophos offre individuazione rapida delle minacce, identificazione attiva dell’origine e correzione automatizzata

Application Control

Application Control limita le applicazioni di cui è consentita l'esecuzione, riducendo ulteriormente la superficie di attacco

Device Control

Previene i tentativi di violazione e la fuga dei dati, bloccando dispositivi di archiviazione removibili

CryptoGuard blocca il ransomware

Anche se il ransomware dovesse riuscire a superare le prime linee di difesa, CryptoGuard protegge i sistemi dalla cifratura non richiesta dei dati dei server, sia che il ransomware sia in esecuzione sul server locale, o negli endpoint con cui è connesso. Oltre a bloccare il ransomware e ripristinare i file cifrati al loro stato pre-attacco senza alcuna perdita dei dati, Sophos è anche in grado di velocizzare i processi di individuazione, investigazione e risposta alle minacce, grazie alla Synchronized Security, con una riduzione esponenziale dei tempi di risposta agli incidenti.

Synchronized Security

Con Sophos Security Heartbeat™ sui server, la nostra esclusiva soluzione di Synchronized Security rivoluziona i processi di individuazione, investigazione e risposta alle minacce. Appositamente studiata per i server:

  • Condivisione dei dati di intelligence sulle minacce in tempo reale tra server, endpoint e firewall.

  • Protezione degli utenti finali dall’accesso a siti e condivisioni di rete potenzialmente compromessi, e viceversa

  • Creazione di funzionalità di analisi e risoluzione automatica semplici e pronte per l’uso per tutti i prodotti di Synchronized Security

Protezione dell’infrastruttura AWS

Sophos Server Protection protegge i server nel cloud di Amazon Web Services (AWS), mantenendo piena visibilità sulle istanze di EC2. Sophos Central Server Protection permette di gestire e proteggere le istanze AWS con auto scaling in assoluta semplicità. I server avviati come parte di un gruppo di auto scaling vengono configurati automaticamente con il criterio di Sophos Server Protection definito.

Maggiori informazioni su Sophos per Amazon Web Services.

Sophos Server Protection è anche compatibile con Microsoft Azure; maggiori informazioni



Protezione senza alcun impatto

Sophos Server Protection garantisce la protezione dei server contro gli attacchi, sia che venga eseguita su server fisici o virtuali, on-premise o nel cloud, tutto senza incidere sulla performance dei server.

Attivazione di Server Lockdown con un solo clic

Potete ottenere una protezione estremamente efficace, grazie alle nostre funzionalità di lockdown che consentono di includere nella whitelist le applicazioni e, di effettuare il lockdown dei server utilizzando un semplice tasto.

  • Difende server Windows, Linux e UNIX, sia che venga eseguita on-premise o nel cloud
  • Protegge i server nel cloud di Amazon Web Services (AWS), mantenendo piena visibilità
  • Le esclusioni automatiche alla scansione contribuiscono a ottimizzare la performance e ridurre il rischio di interferenza con le applicazioni più importanti
  • Consente di inserire le applicazioni attendibili in una whitelist, con blocco per impostazione predefinita di tutti gli altri file eseguibili
  • Semplifica la gestione, riconoscendo automaticamente le applicazioni server che possono essere eseguite, e creando regole di attendibilità che ne consentano l’aggiornamento
  • Sophos imposta e gestisce automaticamente le modifiche effettuate dai processi di aggiornamento attendibili

Dovete proteggere i server in ambiente virtuale? Date un’occhiata a Sophos for Virtual Environments.

Virtualization Security

A vostra disposizione

Date un’occhiata alla nostra Guida all’acquisto. Scoprirete perché la protezione dei server è diversa dalla protezione degli endpoint, oltre a ulteriori considerazioni utili per la messa in sicurezza dei server.

Semplicità di distribuzione e gestione

Sophos Server Protection può essere gestita nel cloud oppure on-premise. Sophos Server Protection è facile da impostare, e altrettanto semplice da mantenere, sia che venga adoperata per gestire server Windows, Linux o UNIX, e sia che tali server siano fisici o virtuali, situati on-premise o nel cloud.

Cloud

Gestione della sicurezza dei server omogenea e in linea con i sistemi di protezione per endpoint, dispositivi mobili e wireless, gateway di posta e web, tutto dalla console di Sophos Central.

On-premise

Gestione dei server da Sophos Enterprise Control.

Che cosa aspettate?

Sia che optiate per la gestione nel cloud oppure on-premise, Sophos Server Protection è facile da impostare e altrettanto semplice da gestire e mantenere.