Sophos annuncia l’apertura di due nuovi data center in India e Brasile

Sophos Press Release

Milano, 8 febbraio 2022 – Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, annuncia l’apertura di due nuovi data center a Mumbai e San Paolo, rispettivamente a marzo e aprile.

I nuovi data center nascono per offrire alle aziende che operano in tali aree geografiche supporto nel soddisfare le severe leggi e regolamentazioni relative alla sovranità dei dati, che sono sempre più richiesti da chi opera nel settore bancario, governativo e in altri settori di mercato rigidamente regolamentati. I nuovi data center arricchiranno l’attuale dotazione di data center di Sophos in tutto il mondo: negli Stati Uniti, Canada, Irlanda, Germania, Giappone e Australia.

"Come leader globale della cybersecurity, Sophos è da sempre impegnata nel supportare le aziende di ogni dimensione al fine di adempiere ai requisiti normativi relativi all’archiviazione dei dati nel paese, man mano che esse adottano rapidamente i servizi software-as-a-service (SaaS), cloud e hosted. La mancata conformità a tali leggi e l’insufficiente controllo dei dati può avere conseguenze molto onerose per le aziende e Sophos è ben consapevole della necessità di adattarsi ai rapidi cambiamenti nel modo in cui il mondo sta accedendo e memorizzando i dati", spiega Raja Patel, senior vice president of products di Sophos. "Mentre la cybersecurity delle imprese evolve, è necessario che i fornitori di tali soluzioni garantiscano l’assoluto rispetto di tutte le normative specifiche di ogni paese”.

I nuovi data center Sophos in India e Brasile fornirebbero inoltre alle aziende di qualunque settore la possibilità di archiviare, gestire e accedere ai dati localmente da Sophos Central, la piattaforma di gestione in cloud che supporta il portafoglio di soluzioni e servizi di cybersecurity avanzati e di nuova generazione di Sophos. I prodotti e i servizi con accesso ai nuovi data center includeranno inizialmente Sophos Extended Detection and Response (XDR), Sophos Intercept X, Intercept X for Server, Sophos Encryption e i servizi Sophos Managed Threat Response. Altre offerte all'interno del portafoglio Sophos sono previste per essere abilitate nel tempo.

"Il data center di Mumbai aiuterà le imprese indiane ad accelerare la trasformazione digitale e la migrazione al cloud", dichiara Sunil Sharma, managing director delle vendite per l'India e la SAARC di Sophos. "L'India è uno dei mercati importanti per noi e abbiamo investito molto nel paese. Abbiamo già una grande base per la R&S in India, e il data center permetterebbe a Sophos di rafforzare ulteriormente la sua presenza di leadership nella regione, fornendo sovranità dei dati e soluzioni di sicurezza locali."

Anche il Brasile rappresenta un’area strategica per Sophos e il nuovo data center rappresenterà un’importante risorsa per le aziende locali e per quelle latino-americane, oltre a tutte le aziende internazionali che hanno intenzione di sviluppare il business in tale mercato.

"Sophos vuole rispondere a un’esigenza sempre più pressante di soluzioni di sovranità dei dati in Brasile, espressa da un mercato per che ha severi requisiti normativi", spiega Chavez-Arrieta, VP per l'America Latina. "Sophos sta sperimentando un'enorme domanda e uno slancio di crescita in Brasile e in tutta l'America Latina, e sono previsti investimenti significativi per espandere e affrontare in modo completo le normative regionali sui dati, tra cui la legge generale brasiliana sulla protezione dei dati (LGPD) e le normative dello Standard Complementare NC-14. Questi investimenti non solo permetterebbero alle aziende di ospitare i dati nella regione per soddisfare la conformità, ma rappresenterebbero un notevole potenziale per la crescita futura".

Informazioni su Sophos

Sophos è leader mondiale nella cybersecurity next-gen e protegge più di 500.000 organizzazioni e milioni di consumatori in oltre 150 paesi, difendendone i sistemi contro le minacce informatiche più avanzate. Sophos sfrutta i dati di intelligence sulle minacce, l’intelligenza artificiale e il machine learning dei SophosLabs e di SophosAI per offrire una vasta gamma di prodotti e servizi avanzati, in grado di proteggere utenti, reti ed endpoint contro ransomware, malware, exploit, phishing e un’enorme varietà di attacchi informatici. Sophos offre una singola console di gestione integrata e basata sul cloud, Sophos Central: l’elemento fondamentale di un ecosistema di sicurezza adattiva che include un Data Lake centralizzato. Il Data Lake a sua volta si avvale di una gamma completa di API aperte che sono disponibili per clienti, partner, sviluppatori e altri vendor di sicurezza. Sophos vende i propri prodotti e servizi attraverso Partner Rivenditori e Managed Service Provider (MSP) in tutto il mondo. La sede centrale di Sophos è situata a Oxford, nel Regno Unito. Ulteriori informazioni sono disponibile alla pagina www.sophos.it.