Sophos MSP Connect: il programma per i Partner in forte crescita in tutto il mondo

Sophos Press Release

Alla base di questo forte sviluppo, la crescente richiesta di soluzioni Sophos per la protezione contro le sofisticate e sempre più evolute minacce alla sicurezza informatica.

Milano, 20 ottobre 2020Sophos, leader globale nella sicurezza informatica di ultima generazione, annuncia una significativa crescita mondiale  di MSP Connect, il programma dedicato ai Managed Service Provider (MSP) con l’obiettivo di ampliare le opportunità di business generate dal  portafoglio di soluzioni e servizi Sophos.

Questa crescita è generata dall’aumento della richiesta di soluzioni Sophos per la protezione contro le sofisticate e sempre più evolute minacce alla sicurezza informatica.

"I partner di canale giocano un ruolo fondamentale nella protezione delle aziende  da attacchi ransomware come i recenti Maze, WastedLocker e Dharma, e da altre minacce come la virulenta ondata di campagne phishing che sfruttano i timori per l’emergenza coronavirus", spiega Scott Barlow, vice president global MSP di Sophos. "Gli MSP si trovano sempre più spesso sotto attacchi che avvengono attraverso strumenti di monitoraggio e gestione remota (RMM) e di automazione dei servizi professionali (PSA), firewall e endpoint mal configurati e truffe di phishing mirate. Sophos riduce drasticamente questi rischi, come conferma anche la crescita registrata da Sophos, un riflesso diretto della sua solida esperienza e delle sue competenze nella messa in sicurezza di partner e clienti".

Sophos MSP Connect supporta oggi più di 12.500 MSP in tutto il mondo, con un aumento del 30% dall'inizio dell'anno fiscale di Sophos nell'aprile 2020.
Il fatturato degli MSP ha visto un incremento del 56% in tale periodo, con la crescita più significativa nel corso dell'anno in America e nell'Europa occidentale.

A conferma di questo trend vi è la crescente domanda da parte dei Partner dell’intero portafoglio di prodotti e servizi di Sophos, tra cui Sophos Intercept X, Sophos XG Firewall, Sophos Cloud Optix e Sophos Managed Threat Response (MTR), che continua ad aumentare.

Sophos MTR, lanciato nell'ottobre 2019 come servizio completamente gestito con opzioni di ricerca, rilevamento e risposta alle minacce coniugando il machine learning con analisi basata sul fattore umano per un approccio evoluto alla protezione proattiva della sicurezza, oggi supporta più di 1.000 clienti.

Sophos MTR,  uno dei servizi di rilevamento e risposta gestiti (MDR) gestiti più utilizzati del settore con oltre 1.000 clienti, si distingue per la sua capacità di agire in modo proattivo per conto di un'organizzazione per mitigare le minacce in tempo reale.

"Abbiamo preso la decisione, all'inizio della pandemia, di implementare l'intera gamma di soluzioni di sicurezza di Sophos - a partire da Sophos MTR - su tutti i nostri clienti per garantire la massima sicurezza a casa come in ufficio", ha dichiarato Chris Wanamaker, CEO di GeeksHD. "Le soluzioni di sicurezza innovative di Sophos sono le migliori del settore, senza eccezioni. Sono la pietra angolare del nostro successo aziendale e, soprattutto, sono fondamentali per proteggere le organizzazioni dalle minacce avanzate".

Le soluzioni Sophos sono facilmente gestibili tramite la piattaforma Sophos Central basata sul cloud, dove gli MSP possono supervisionare le installazioni di più clienti, rispondere agli alert in modo tempestivo e tenere traccia delle licenze e delle date dei rinnovi imminenti. Il tutto tramite un'unica interfaccia intuitiva.

Grazie all'esclusivo approccio di sicurezza sincronizzata di Sophos, le soluzioni condividono le informazioni sulle minacce in tempo reale per una risposta coordinata e automatizzata agli attacchi.

"L'unico modo per proteggersi da criminali informatici senza scrupoli è stare un passo avanti a loro, e Sophos ci fornisce le informazioni sulle minacce e le soluzioni sincronizzate di prossima generazione per fare esattamente questo", ha dichiarato Bob Pankratz, CEO di Technosis. "Siamo sempre alla ricerca di nuovi modi per garantire la sicurezza dei nostri clienti che migrano verso ambienti cloud e adottano altre tecnologie. Ci siamo affidati a Sophos per molti anni perché riconosciamo il valore della sua costante ricerca di un ecosistema completo e sincronizzato. Di conseguenza, stiamo lavorando in modo più intelligente, non più complicato. Sophos MSP Connect ci consente di ottimizzare le risorse e permette al nostro team e ai nostri clienti di adattare rapidamente le loro difese alle esigenze in continua evoluzione. A nostra volta, siamo in grado di reinvestire il risparmio in servizi e nelle tecnologie di cui i nostri clienti hanno bisogno".

Maggiori informazioni

Sophos
Multinazionale leader nella sicurezza di ultima generazione, Sophos protegge più di 400.00 aziende di ogni dimensione in oltre 150 paesi dalle minacce informatiche più avanzate.
Sviluppate dai SophosLabs – team di ricerca globale – le soluzioni di sicurezza cloud-native e con AI integrata proteggono endpoint, server, device mobili e reti dalle minacce sempre più evolute, incluse violazioni automatizzate, ransomware, malware, exploit, furto di dati, phishing e molto altro. La pluripremiata Sophos Central, piattaforma di gestione in cloud, integra l’intero portafoglio di soluzioni Sophos incluso Intercept X e il firewall di ultima generazione XG in un unico sistema di sicurezza sincronizzata.
I prodotti Sophos sono disponibili esclusivamente attraverso un canale globale di oltre 53.000 partner e MSP (Managed Service Provider). L’innovativa tecnologia di Sophos è resa disponibile anche agli utenti domestici grazie a Sophos Home.
La sede dell’azienda è a Oxford, nel regno Unito.
Per ulteriori informazioni: www.sophos.it 

Informazioni su Sophos

Sophos è leader mondiale nella cybersecurity next-gen e protegge più di 400.000 organizzazioni di tutte le dimensioni in oltre 150 paesi, difendendone i sistemi contro le minacce informatiche più avanzate. Le soluzioni Sophos sono realizzate per il cloud e ottimizzate con intelligenza artificiale. Si basano sulle tecnologie dei SophosLabs (il nostro team internazionale di esperti di data science e di intelligence sulle minacce) e proteggono endpoint (laptop, server e dispositivi mobili) e reti contro tecniche di attacco in continua evoluzione, che includono: ransomware, malware, exploit, esfiltrazione dei dati, tentativi di violazione per mezzo di active adversary, phishing e molto altro ancora. Sophos Central, una piattaforma di gestione nativa del cloud, integra l’intera gamma di prodotti Sophos di prossima generazione, inclusa la soluzione endpoint Intercept X e il firewall next-gen XG, in un unico sistema di “Synchronized Security”, accessibile per mezzo di un set di API. Da tempo Sophos si dedica a implementare una transizione verso la cybersecurity next-gen, sfruttando opzioni cloud avanzate, machine learning, API, automazione, risposta gestita alle minacce e molte altre funzionalità, al fine garantire una protezione di classe enterprise per le aziende di tutte le dimensioni. Sophos vende i propri prodotti e servizi utilizzando esclusivamente un canale globale di oltre 53.000 Partner e Managed Service Provider (MSP). Inoltre, Sophos mette le proprie tecnologie a disposizione dei consumatori tramite Sophos Home. L’azienda ha sede centrale a Oxford, nel Regno Unito. Ulteriori informazioni sono disponibile alla pagina www.sophos.it.