Sfide e nuove frontiere della sicurezza IT al centro di “The end of ransomware", l’evento Sophos che svela il nuovo approccio alle minacce informatiche

marzo 13, 2017 Sophos Press Release

Milano, 13 marzo 2017 – I ransomware sono diventati nel corso degli ultimi anni sempre più aggressivi e temuti e, come riportato nell'ultima edizione del rapporto Clusit, sono particolarmente diffusi in Italia dove attaccano realtà di ogni dimensione, dall'azienda al singolo utente.

Consapevole della necessità sempre più pressante di mettere a disposizione dei responsabili IT soluzioni in grado di contrastare efficacemente e tempestivamente questo fenomeno, Sophos (LSE: SOPH), leader mondiale per la protezione delle reti e dell'endpoint, ha scelto di presentare a Partner e Clienti la sua visione della Synchronized Security in un evento realizzato in collaborazione con Samsung, "The end of ransomware" che si terrà il 16 marzo all'Unicredit Pavillion di Milano.

Questo appuntamento rappresenta un'occasione unica per scoprire le ultime novità dell'offerta di Sophos e per incontrare alcuni degli esperti di sicurezza dell'Azienda che delineeranno lo scenario delle minacce emergenti e dei trend in atto nell'ambito dell'information security.

In particolare all'Unicredit Pavilion si parlerà di:

  • Sophos Intercept X, la soluzione di Endpoint Protection «signature-less» per la gestione degli attacchi ransomware di ultima generazione che sfruttano le aree di vulnerabilità di sistemi e applicazioni;
  • La recente acquisizione di Invincea, azienda leader nell'ambito delle tecnologie di "machine learning" per endpoint di ultima generazione che permette il monitoraggio del comportamento delle macchine per rilevare malware sconosciuti e fermare gli attacchi prima che possano causare danni;
  • Sophos Enterprise Mobility Management, vincitore per il secondo anno consecutivo del premio AWARD AV-TEST come «BEST ANDROID SECURITY PLATFORM» e del premio «Italian Channel Award 2016» come migliore soluzione EMM oggi disponibile sul mercato.
  • Samsung Knox, tecnologia integrata nativamente con SOPHOS EMM, per fornire massima sicurezza hardware e software sui dispositivi mobili SAMSUNG.

 

L'evento avrà inizio alle 12.30 e il primo intervento, alle 14.00, sarà tenuto da Marco D'Elia, Country Manager di Sophos Italia che traccerà lo scenario italiano della sicurezza informatica e spiegherà l'importanza di avere una strategia di sicurezza sincronizzata, un solo prodotto, seppur eccellente, non basta a bloccare tutte le minacce.

A seguire, John Shier, Senior Security Expert di Sophos analizzerà il vasto panorama dei ransomware  e Mark Loman, Director of Engineering di Sophos, arrivato in qualità di CEO di Surfright, azienda acquisita da Sophos nel 2015 analizzerà l'efficacia di Sophos Intercept X, in particolare contro i cryptolocker di ultima generazione.

Inoltre, Walter Narisoni, Sales Engineer Manager di Sophos Italia, presenterà l'offerta di Shyncronized Security di Sophos e Thomas Lippert, Principal Product Manager Mobile Solutions di Sophos, si concentrerà sulla difesa dei device mobili.

Alle 17.15 si terrà l'approfondimento a cura di Samsung che presenterà la sua soluzione Samsung Knox che si integra nativamente con Sophos EMM.  
L'evento si concluderà alle 18.00 con un Cocktail Hour con possibilità di networking con i partecipanti all'evento.

Per consultare l'agenda completa: https://secure2.sophos.com/it-it/company/events/europe/end-of-ransomware/milan.aspx

Scopri i partecipanti di questo evento, fai networking, partecipa ai sondaggi live scaricando l'app: "Network Digital4-events", disponibile per iOS e Android negli store ufficiali oppure attraverso https://www.d4events.it/