Cose da fare… e da evitare per proteggere il proprio PC: Sophos presenta il nuovo decalogo della sicurezza

Sophos Press Release

Milano, 9 aprile 2013 – Sophos presenta “I SÌ e i NO della sicurezza informatica”, la nuova utile guida alla sicurezza che riassume in dieci punti i comportamenti da tenere e gli errori da evitare per proteggere il proprio PC da attacchi e minacce sempre più aggressive. 

L’infrastruttura IT delle aziende è molto cambiata negli ultimi anni: la crescente diffusione del cloud e dei dispositivi mobili ha reso estremamente labile il confine tra l’utilizzo professionale e privato dei device aziendali. Contemporaneamente, gli attacchi e le minacce diventano sempre più sofisticati e richiedono strumenti di protezione sempre aggiornati e in grado di garantire protezione a 360°. 

Nella maggior parte dei casi è sufficiente applicare semplici regole di buon senso, ma al fine di fugare ogni dubbio Sophos ha stilato la lista dei 10 consigli pratici che potranno contribuire a mantenere sicuro il proprio PC e di conseguenza quelli dei colleghi e della rete aziendale. 

Al fine di rendere ancora più intuitivo questo decalogo, ogni suggerimento è arricchito da un breve video che illustra ciò che può succedere quando non si presta la dovuta cautela, attraverso casi realmente accaduti. 

Il decalogo e i video sono disponibili cliccando: http://www.sophos.com/it-it/security-news-trends/it-security-dos-and-donts/online-handbook.aspx

Sempre a questo link è inoltre possibile scaricare gratuitamente la guida “I SÌ e i NO della sicurezza informatica”.

 

Più di 100 milioni di utenti in 150 paesi si affidano a Sophos, considerandola la migliore protezione contro minacce complesse e perdita dei dati. Sophos si impegna a fornire soluzioni di protezione completa facili da distribuire, gestire e utilizzare, e che offrano il più basso costo totale di proprietà del settore. Sophos offre soluzioni all'avanguardia per cifratura, sicurezza degli endpoint, Web, e-mail, dispositivi mobili e della rete, grazie al supporto dei SophosLabs: la nostra rete mondiale di centri di prevenzione delle minacce.

Le sedi centrali di Sophos sono situate a Boston, USA, e ad Oxford, Regno Unito.