Sophos tra i fondatori di AMTSO, l’Associazione Anti-Malware Testing Standards

Sophos Press Release

L’obiettivo di questa nuova organizzazione internazionale, che coinvolge 40 dei maggiori player nel settore della sicurezza IT, è migliorare l’obiettività, la qualità e la rilevanza delle metodologie di test e definire standard e linee guida universali per la valutazione delle soluzioni antimalware.

AMTSO

Sophos è tra i principali promotori dell’AMTSO.

Sophos, società leader a livello mondiale nella sicurezza informatica e nella tecnologia di controllo dell’accesso alla rete (NAC), è tra i principali promotori dell’AMTSO (www.amtso.org), l’AntiMalware Testing Standards Organization. Questa nuova associazione mondiale ha come scopo l’elaborazione e la pubblicazione di standard e linee guida, condivisi a livello internazionale, per la valutazione delle tecnologie antimalware.

L’organizzazione coinvolge i maggiori produttori di soluzioni di sicurezza e organizzazioni specializzate nei test dei prodotti antimalware provenienti da tutto il mondo con l’obiettivo di perfezionare e rendere ancora più tempestivi e sinergici i metodi di analisi delle tecnologie di contrasto al malware.

"Non c’è dubbio che negli ultimi anni il fenomeno del malware, alimentato dalla criminalità organizzata a caccia di facili guadagni, abbia assunto proporzioni preoccupanti", ha dichiarato Claudio D. Gast, Amministratore Delegato di Sophos Italia. "Fortunatamente i produttori di soluzioni di sicurezza hanno sviluppato metodi all’avanguardia per contrastare le minacce informatiche in maniera proattiva e con un’efficacia mai vista prima. Tuttavia, non tenendo conto delle nuove tecnologie integrate nelle soluzioni di sicurezza, i test tradizionali si stanno rivelando sempre più inadeguati. Uno degli obiettivi dell’AMTSO è quello di contribuire a migliorare i test e renderli più vicini alla realtà, affinché vadano a beneficio di tutti gli utenti che ricercano il livello di protezione più elevato".

La neonata organizzazione si attiverà dunque per rispondere alle preoccupazioni diffuse nel settore della sicurezza informatica circa il divario sempre più profondo tra il funzionamento delle tecnologie antimalware e le metodologie di test utilizzate per valutarle che oggi rischiano di produrre valutazioni incomplete, imprecise e fuorvianti. L’AMTSO si impegnerà per conseguire globalmente il miglioramento dell’obiettività, della qualità e della rilevanza delle metodologie di test.

Più di 100 milioni di utenti in 150 paesi si affidano a Sophos, considerandola la migliore protezione contro minacce complesse e perdita dei dati. Sophos si impegna a fornire soluzioni di protezione completa facili da distribuire, gestire e utilizzare, e che offrano il più basso costo totale di proprietà del settore. Sophos offre soluzioni all'avanguardia per cifratura, sicurezza degli endpoint, Web, e-mail, dispositivi mobili e della rete, grazie al supporto dei SophosLabs: la nostra rete mondiale di centri di prevenzione delle minacce.

Le sedi centrali di Sophos sono situate a Boston, USA, e ad Oxford, Regno Unito.