Claudio D. Gast assume la carica di Amministratore Delegato di Sophos Italia Srl

Sophos Press Release

Grazie ai brillanti risultati conseguiti come Country Manager, il dirigente, che vanta una consolidata esperienza in business management, è stato nominato Amministratore Delegato di Sophos Italia Srl. Tra i nuovi obiettivi: consolidare ulteriormente la presenza nel nostro Paese del vendor leader mondiale nella protezione IT.

Sophos, società leader a livello mondiale nella sicurezza informatica e nella tecnologia di controllo dell’accesso alla rete (NAC), annuncia la nomina di Claudio D. Gast ad Amministratore Delegato di Sophos Italia Srl.

Dopo due anni alla guida della sede italiana in qualità di Country Manager, Claudio D. Gast assume il ruolo di Amministratore Delegato della filiale italiana della multinazionale britannica. Un riconoscimento che premia i brillanti risultati conseguiti. Arrivato nel 2005, Gast ha definito le politiche e strategie tese a rilanciare il progetto Sophos Italia formando un team qualificato grazie al quale si sono raggiunti traguardi importanti: la crescita del business e il consolidamento del rapporto con i partner. Sophos Italia ha chiuso il bilancio 2005-06 con un incremento del 48% del volume d’affari e prevede di continuare ad incrementare questo trend positivo nel prossimo bilancio.

Claudio D. Gast avrà la responsabilità di definire e gestire le politiche e operazioni strategiche finalizzate a incrementare e rafforzare ulteriormente la presenza capillare del brand Sophos in Italia.

37 anni, Claudio D. Gast si è laureato in Economia alla European Business School in Germania, perfezionando gli studi in California a Berkeley e in Italia a Parma.

Entrato in Sophos nel 2005 con il ruolo di Country Manager della sede italiana, in precedenza Gast ha ricoperto ruoli manageriali nel settore finanziario, della consulenza e dei servizi Internet. È stato Project Manager per KPMG Corporate Finance, CFO in Interhyp e CFO/Managing Director di PlanetHome, membro del gruppo HypoVereinsbank (che oggi fa parte del gruppo bancario italiano Unicredit).

“Condivido i successi raggiunti finora da Sophos Italia con l’eccellente e qualificato team della filiale italiana. Siamo una sede giovane, che ha ampi margini di crescita. Il mio impegno sarà focalizzato proprio nell’implementare i nostri obiettivi di espansione favoriti da soluzioni di sicurezza sempre più efficaci, semplici da utilizzare e gestire e altamente performanti, basate sulle tecnologie sempre più innovative ed esclusive sviluppate da Sophos”, ha dichiarato Claudio D. Gast, Amministratore Delegato di Sophos Italia.

Più di 100 milioni di utenti in 150 paesi si affidano a Sophos, considerandola la migliore protezione contro minacce complesse e perdita dei dati. Sophos si impegna a fornire soluzioni di protezione completa facili da distribuire, gestire e utilizzare, e che offrano il più basso costo totale di proprietà del settore. Sophos offre soluzioni all'avanguardia per cifratura, sicurezza degli endpoint, Web, e-mail, dispositivi mobili e della rete, grazie al supporto dei SophosLabs: la nostra rete mondiale di centri di prevenzione delle minacce.

Le sedi centrali di Sophos sono situate a Boston, USA, e ad Oxford, Regno Unito.