Sophos si trasferisce nel nuovo edificio

Sophos Press Release

La nuova sede centrale di Sophos Sophos, uno dei leader mondiali nella protezione delle imprese dai virus e dallo spam, ha dato il via al trasferimento nel nuovo edificio principale ad Abingdon, Oxfordshire, Gran Bretagna.

La nuova struttura da 48 milioni di euro, costruita ad hoc, si estende su un'area totale di circa 13.470 mq, su tre elevazioni e gli esterni sono realizzati in cristallo, acciaio, alluminio e muratura. L'edificio è in grado di ospitare 600 dipendenti, ed è dotato di ampie aree per i visitatori e i corsi di formazione offerti dall'azienda.

I servizi includono un roof garden ed una mensa aziendale esposta a sud che guardano sul paesaggio circostante e su un lago.

Il nuovo edificio, progettato da Bennetts Associates, concilia le best practice in materia ambientale con le esigenze di un edificio con un numero di servizi superiore alla norma.

In accordo con le autorità competenti, l'indirizzo postale, il codice di avviamento postale e i numeri di telefono di Sophos non varieranno.

Più di 100 milioni di utenti in 150 paesi si affidano a Sophos, considerandola la migliore protezione contro minacce complesse e perdita dei dati. Sophos si impegna a fornire soluzioni di protezione completa facili da distribuire, gestire e utilizzare, e che offrano il più basso costo totale di proprietà del settore. Sophos offre soluzioni all'avanguardia per cifratura, sicurezza degli endpoint, Web, e-mail, dispositivi mobili e della rete, grazie al supporto dei SophosLabs: la nostra rete mondiale di centri di prevenzione delle minacce.

Le sedi centrali di Sophos sono situate a Boston, USA, e ad Oxford, Regno Unito.