Sophos Sandstorm

Il sandboxing next-gen diventa semplice.

Il sandboxing per una protezione semplificata contro le minacce

Sophos Sandstorm offre un ambiente sandbox in cloud dedicato, per il blocco delle minacce del giorno zero e delle minacce non conosciute (ad es. il ransomware), mantenendole fuori dal perimetro di rete e a distanza di sicurezza dagli endpoint. Disponibile in Sophos XG Firewall, UTM, Web Appliance e Secure Email Gateway, Sophos Sandstorm sfrutta le più avanzate tecnologie next-gen di sandboxing in cloud per garantire alla vostra organizzazione un livello aggiuntivo di protezione contro le minacce più elusive, quali ad es: ransomware, malware del giorno zero camuffato da file eseguibili, PDF e documenti di Microsoft Office.

Un sandboxing in cloud più intelligente, per bloccare le minacce sconosciute - Per sempre

Sandstorm pre-filtra tutti i file per garantire altissimi livelli di performance e si concentra in particolar modo sulla detonazione dei file sconosciuti e sospetti, incrementando notevolmente le prestazioni di sistema.

Il buono

Grazie al nostro motore di prefiltraggio per il sandboxing, che include più di 30 anni di dati di intelligence sulle minacce, siamo in grado di identificare e consegnare rapidamente i file sicuri, senza doverli prima analizzare nella sandbox.

Il brutto

Se un file non ha un bell’aspetto e se sappiamo che è malevolo, lo blocchiamo all’origine. Con il motore antivirus di Sophos, gli utenti non vedranno nemmeno l’ombra di un file che abbiamo rilevato come malevolo.

L’ignoto

File Windows .exe, documenti con macro, PDF con script: tutti indizi di potenziali comportamenti malevoli. Sandstorm seleziona solamente questi file sconosciuti e potenzialmente malevoli per la detonazione nella sandbox. E l’intero processo viene completato nel giro di pochissimi minuti.

Sophos Sandstorm intercetta il ransomware e le minacce del giorno zero

Bloccare gli attacchi in base al comportamento (e non secondo il loro aspetto) è la strategia più efficace per garantire la massima protezione contro le minacce del giorno zero.

Blocco del comportamento malevolo nella sandbox

Le minacce cambiano continuamente aspetto. I cybercriminali aggiornano il codice, lo offuscano, lo cifrano... Tutto per farlo sembrare diverso da com’era prima. Ma il comportamento degli elementi malevoli rimane lo stesso. Una volta selezionati per l’esecuzione, vengono analizzati tutti i processi dei file, tutte le attività dei file, le attività di registro e le connessioni di rete. La decisione viene presa solamente dopo queste analisi.

Tutto il potere di Sophos con il Deep Learning

Oltre alla protezione antivirus di Sophos per il rilevamento dei tentativi di scansione dei file e della memoria, Sophos Sandstorm sfrutta anche le stesse tecnologie della nostra pluripremiata Sophos Intercept X. La nostra soluzione individua il malware non conosciuto che si nasconde nei payload sospetti, agendo in maniera rapida ed efficace grazie al potere del Deep Learning e delle tecnologie di intelligenza artificiale. Nel frattempo, CryptoGuard agisce applicando le sue tecniche di rilevamento basato sul comportamento, che identificano e bloccano le famiglie di ransomware del giorno zero.

Scaricate subito Sophos Sandstorm

Protezione dedicata per le e-mail

Sophos Sandstorm è inclusa in Sophos Email Advanced. Blocca spam, phishing e minacce e-mail avanzate, grazie a un sistema di protezione delle e-mail coordinato da Sophos Central.

Protezione all-in-one per la rete

Sophos Sandstorm si integra perfettamente a Sophos XG Firewall. Garantisce livelli imbattibili di protezione contro le minacce, nonché la massima visibilità su rete, utenti e applicazioni.

Usufruire in prima persona di tutti questi vantaggi è semplicissimo anche per gli utenti che già adoperano Sophos UTM, Sophos Web Appliance e Sophos Email Appliance, in quanto è possibile attivare una prova gratuita di 30 giorni direttamente dalle rispettive console di gestione.