Web application control

Web application control (o controllo delle applicazioni Web) blocca le applicazioni che possono causare problemi legali o di sicurezza, come ad es. peer-to-peer (P2P) e messaggistica istantanea.

Questa funzione incrementa la velocità di esecuzione di applicazioni indispensabili, quali ad es. Salesforce.com, accertandosi che dispongano di un'adeguata larghezza di banda; nel contempo blocca o limita applicazioni indesiderate o che minacciano la produttività (bloccando ad es. giochi di Facebook e siti di P2P come Bittorrent, oppure limitando lo streaming di video di YouTube).

scarica Threatsaurus: le minacce dalla A alla Z
Scarica ora