Antimalware

Il software antimalware fornisce protezione contro virus e altri tipi di malware, inclusi trojan, worm e, a seconda del prodotto, anche spyware.

Il software antimalware utilizza una scansione per identificare i programmi che sono o potrebbero essere malevoli. Tali scansioni sono in grado di rilevare:

  • Malware noto: la scansione confronta i file del computer con un archivio di identità, per individuare malware noto. Se trova una corrispondenza, invia un allarme e impedisce l’accesso al file. Il rilevamento del malware noto si basa sugli aggiornamenti frequenti di un database contenente le più recenti identità dei virus, oppure sulla connessione a un database del malware in-the-cloud.
  • Malware precedentemente sconosciuto: la scansione analizza il comportamento che può presentare un programma. Se ha tutte le caratteristiche di un virus, l’accesso viene bloccato anche se il file non corrisponde ad alcun virus noto.
  • File sospetti: la scansione analizza il comportamento che può presentare un programma. Se il comportamento rivela caratteristiche indesiderabili, la scansione segnala che potrebbe trattarsi di malware. La maggior parte dei pacchetti antimalware offre sia scansioni in accesso che su richiesta.

Le scansioni in accesso rimangono attive sul computer a ogni accensione. I file vengono controllati automaticamente a ogni tentativo di apertura o esecuzione. In questo modo viene impedito agli utenti di utilizzare i file infetti.

Le scansioni su richiesta consentono di avviare o di pianificare la scansione di determinati file o unità.

scarica Threatsaurus: le minacce dalla A alla Z
Scarica ora