Parasitic virus (virus parassita)

I virus parassiti, noti anche come virus dei file, si diffondono attaccandosi ai programmi.

Quando si avvia un programma infettato da un virus parassita, viene eseguito il codice del virus. Successivamente, per nascondersi, il virus restituisce il controllo al programma originale.

Il sistema operativo del computer considera il virus come parte del programma che si stava tentando di eseguire e vi attribuisce gli stessi diritti. Tali diritti consentono al virus di duplicarsi, installarsi nella memoria o apportare modifiche nel computer.

I virus parassiti furono tra i primi a comparire, per poi diventare via via sempre più rari. Tuttavia, adesso stanno di nuovo diventando comuni, con alcuni esempi che includono Sality, Virut e Vetor.

scarica Threatsaurus: le minacce dalla A alla Z
Scarica ora