Fake anti-virus

Il malware fake anti-virus segnala minacce inesistenti al fine di intimorire gli utenti e indurli a pagare per la registrazione di un prodotto fasullo e la rimozione di virus inesistenti.

Il malware fake anti-virus è comunemente noto come scareware. Viene solitamente installato attraverso siti Web malevoli e si manifesta sotto forma di finte scansioni online. I criminali informatici cercano di generare traffico su questi siti inviando messaggi spam contenenti link a essi, oppure compromettendo siti Web legittimi. Spesso si servono del poisoning dei risultati dei motori di ricerca più usati per far sì che gli utenti finiscano su siti di distribuzione del malware quando effettuano una ricerca.

Il malware fake anti-virus cela motivazioni finanziarie e rappresenta un'importante fonte di lucro per i criminali informatici. Gli utili generati sono sostanziosi e forniscono importanti risorse per investire nella creazione e nella diffusione dei fake anti-virus. Le bande di hacker sono specializzate nella rapida creazione di siti Web fasulli dall'aspetto altamente professionale, che consentono loro di spacciarsi per vendor di soluzioni di sicurezza legittime.

Utilizzare software antivirus o soluzioni di sicurezza per endpoint autentici e aggiornati contribuirà a difendervi dai software fake anti-virus.

scarica Threatsaurus: le minacce dalla A alla Z
Scarica ora