Anonymizing proxy (proxy anonimi)

I proxy anonimi consentono all'utente di celare la propria attività di navigazione sul Web. Spesso vengono utilizzati per eludere i filtri di protezione, ad esempio per accedere ai siti bloccati sui computer aziendali.

I proxy anonimi comportano notevoli rischi per le organizzazioni:

  • Sicurezza: I proxy anonimi eludono la protezione Web e consentono agli utenti di accedere a pagine infettate
  • Responsabilità: Le organizzazioni sono ritenute legalmente responsabili quando i loro computer vengono usati per visualizzare materiale pornografico o che inciti all'odio o a comportamenti illegali. Sono inoltre presenti ramificazioni nel caso in cui gli utenti violino licenze di terzi scaricando MP3, film e software illegale
  • Produttività: I proxy anonimi possono consentire agli utenti di visitare siti che, pur essendo sicuri, spesso sono utilizzati per finalità extra-lavorative

scarica Threatsaurus: le minacce dalla A alla Z
Scarica ora