Security Threat Report 2014

Rapporto sulla sicurezza per il 2014

Malware più intelligente, più insidioso e più difficile da individuare

Scarica il Rapporto sulla sicurezza per il 2014

Dall'ultimo Rapporto pubblicato, il malware e tutte le relative minacce all'IT security sono aumentati esponenzialmente e diventati sempre più complessi. Gli autori di codice malevolo hanno acquisito la tendenza ad occultare il loro lavoro negli angoli più "oscuri" di Internet, creando così nuove minacce sempre più intelligenti, infide e difficili da rilevare.

Press KitI trend per il 2014

Windows: rischio sempre più elevato per i sistemi privi di patch

A partire da aprile 2014 Microsoft non rilascerà più patch per Windows XP e Office 2003. Nel frattempo, l'installazione di patch di Windows è risultata essere un serio problema nei mercati specializzati, come ad es. sistemi point-of-sale (POS) e attrezzature mediche.

Malware Web: più sofisticato, diversificato e invisibile

Nel corso del 2013, Darkleech ed altri kit di exploit quali Redkit hanno sferrato attacchi sempre più pericolosi e difficili da rilevare, concentrandosi sulla tipologia di attacco download drive-by che mira a colpire gli utenti Web più vulnerabili.

Un passo avanti rispetto ai più sofisticati attacchi in azione al giorno d'oggi

Con gli attacchi di malware che diventano sempre più complessi ed elusivi, le aziende di sicurezza devono rispondere con estrema astuzia, flessibilità e rapidità. Ed è proprio quello che stanno facendo i SophosLabs.

Analisi delle minacce dei SophosLabs

Documentazione tecnica dei SophosLabs

Segui i SophosLabs

Twitter - Facebook - Naked Security