Abilitazione client per reti Microsoft nei computer Windows

  • ID dell'articolo: 12591
  • Aggiornato: 08 giu 2009

Se si desidera abilitare un client per reti Microsoft, seguire le istruzioni seguenti.

Nota: il client per reti Microsoft potrebbe essere stato disabilitato come parte dei criteri di sistema. Controllare prima di abilitarlo.

Cosa fare

Windows 2000

  1. Sul desktop di Windows, cliccare con il tasto destro del mouse su "Risorse di rete".
  2. Selezionare "Proprietà".
  3. Cliccare con il tasto destro del mouse su "Connessione alla rete locale".
  4. Selezionare "Proprietà".
  5. Selezionare "Client per reti Microsoft".
  6. Cliccare su "OK".

Windows XP

  1. Nella barra delle applicazioni, selezionare Start e cliccare con il tasto destro del mouse su "Risorse di rete".
  2. Selezionare "Proprietà".
  3. Cliccare con il tasto destro del mouse su "Connessione alla rete locale".
  4. Selezionare "Proprietà".
  5. Selezionare "Client per reti Microsoft".
  6. Cliccare su "OK".

Windows 95 e Windows 98

  1. Sul desktop di Windows, cliccare con il tasto destro del mouse su "Risorse di rete".
  2. Cliccare su "Aggiungi".
  3. Selezionare "Client" e cliccare su "Aggiungi".
  4. Selezionare "Microsoft", quindi "Client per reti Microsoft".
  5. Cliccare su "OK" per installare il client.

Windows Me

  1. Sul desktop di Windows, cliccare con il tasto destro del mouse su "Risorse di rete".
  2. Cliccare su "Aggiungi".
  3. Selezionare "Client" e cliccare su "Aggiungi".
  4. Selezionare "Microsoft", quindi "Client per reti Microsoft".
  5. Cliccare su "OK" per installare il client.

 
Per maggiori informazioni o per assistenza, vi preghiamo di contattare il supporto tecnico.

Valutate l'articolo

Molto scadente Eccellente

Commenti