Advisory: i nuovi IDE non riescono ad essere caricati nei sistemi VSWEEP tramite VSWEEP_AUX_DIR per memorizzare dati sulla protezione dalle minacce

  • ID dell'articolo: 112277
  • Aggiornato: 12 ott 2010

È stato rilevato un problema nel motore antivirus Sophos Anti-Virus per OpenVMS Durante le scansioni del sistema non carica i file IDE (dati per la rilevazione delle minacce) rilasciati in data successiva al 4 ottobre 2010.

Nota: questo problema riguarda solo ambienti in cui i file IDE (dati per la rilevazione delle minacce) vengono salvati in una directory diversa da quella che ospita i file binari VSWEEP (la directory non predefinita ha il nome logico: VSWEEP_AUX_DIR).

Problema
Quando VSWEEP avvia la scansione del sistema, i file IDE rilasciati in data successiva al 4 ottobre 2010 non vengono caricati. La protezione dalle minacce più recenti risulta, di conseguenza, limitata.

Procedura

Una soluzione per questo problema è in fase di sviluppo e verrà resa disponibile in occasione del rilascio di novembre di Sophos Anti-Virus per OpenVMS

Nel frattempo, è possibile aggirare questo problema scrivendo i file IDE direttamente nella directory contenente i file binari VSWEEP, piuttosto che in VSWEEP_AUX_DIR.

 
Per maggiori informazioni o per assistenza, vi preghiamo di contattare il supporto tecnico.

Valutate l'articolo

Molto scadente Eccellente

Commenti