Advisory: SafeGuard Configuration Protection - è stato rilasciato un tool per evitare potenziali problemi causati dall'upgrade dei client che eseguono Sophos Anti-Virus

  • ID dell'articolo: 118461
  • Aggiornato il: 01 mag 2014

Sophos ha rilasciato un tool che facilita il processo di upgrade di SafeGuard Configuration Protection (SGN CP), ed evita il verificarsi di problemi che potrebbero coinvolgere anche Sophos Anti-Virus. I processi di upgrade e disinstallazione sono stati modificati e questi cambiamenti sono documentati negli articoli della knowledge base qui sotto citati. 

Importante: se si esegue SafeGuard Configuration Protection nei client protetti da Sophos Anti-Virus, è importante eseguire questa nuova procedura ed eseguire il tool/script fornito da Sophos, per evitare di perdere la protezione del Firewall e del client Anti-Virus.´ 

Se non si esegue quanto descritto nella nuova documentazione si possono manifestare i seguenti sintomo:

  • Sophos Client Firewall non riesce a bloccare il traffico dei dati e non può essere riattivato dopo il riavvio del computer
  • Sophos Anti-Virus Client non può eseguire la scansione 
  • L'icona di Sophos non viene più visualizzata nell'area di notifica.

Riscontrato per la prima volta in


Sophos Anti-Virus for Windows 2000+
SafeGuard Configuration Protection 6.0
SafeGuard  Configuration Protection 6.00.1

Sistemi operativi
Windows XP
Windows Vista a 32 bit
Windows 7 a 32 bit

Le versioni dei sistemi operativi a 64 bit non sono colpite

Causa

Il processo di upgrade precedente includeva la disinstallazione del pacchetto SGN CP Client (SGNCPClient.msi). Durante questo processo, l'hive di registro "HKLM\SOFTWARE\Sophos" veniva completamente cancellato. L'hive di registro veniva ripristinato dopo il riavvio, ma non lo si poteva ricostruire completamente.

Procedura

Se si eseguono SGN CP 6.0 o 6.00.1 e Sophos Anti-Virus nei computer client e si desidera effettuare l'upgrade o la disinstallazione di SGN CP, eseguire le istruzioni presenti nei segtuneti articoli della knowledge base. Non eseguire la procedura descritta nella guida.

  • Upgrade SafeGuard Configuration Protection: KBA 118085
  • Uninstall SafeGuard Configuration Protection: KBA 118458

Se non sono state eseguite queste istruzioni, e un computer client è già stato colpito, sarà necessario rimuovere Sophos Anti-Virus, compresi i moduli AutoUpdate, Client Firewall, Patch Agent e Remote Management System, dal computer e installarli nuovamente. Eseguire nuovamente la protezione prima della rimozione non sortirà alcun effetto..

>

 
Per maggiori informazioni o per assistenza, vi preghiamo di contattare il supporto tecnico.

Valutate l'articolo

Molto scadente Eccellente

Commenti