Registrare allo stesso tempo diversi dispositivi Android per un singolo utente può interferire con le funzionalità di blocco del traffico e-mail di Sophos Mobile Control

  • ID dell'articolo: 114619
  • Aggiornato: 04 apr 2014

Problema
Quando Sophos Mobile Control (SMC) viene utilizzato con Android, il blocco del traffico e-mail di un dato dispositivo può impedire il traffico di un altro dispositivo appartenente allo stesso utente.

Riscontrato per la prima volta in

Sophos Mobile Control 1.0

Sistemi operativi
Client: Android

Procedura

Se utilizzando il Portale self-service non si segue la giusta procedura per la registrazione di dispositivi Android multipli per un singolo utente, può capitare che ai dispositivi venga attribuito l'errato ID di Active Sync.

In tale evenienza, il blocco del traffico e-mail di un dato dispositivo impedisce il traffico di un altro dispositivo appartenente allo stesso utente. Inoltre, non si verificherà alcun cambiamento nel dispositivo per il quale si desidera impostare il blocco del traffico.

Ciò avviene solamente se la registrazione di altri dispositivi avviene prima della configurazione di un account di posta sui dispositivi stessi.

Per evitare questo problema, seguire la corretta procedura:

  1. Registrare il dispositivo utilizzando il Portale self-service.
  2. Configurare l'account di posta per il dispositivo in questione.
  3. Sincronizzare le e-mail dell'account in questione.
Dopo aver svolto queste operazioni, è possibile registrare il secondo dispositivo.

 
Per maggiori informazioni o per assistenza, vi preghiamo di contattare il supporto tecnico.

Valutate l'articolo

Molto scadente Eccellente

Commenti