Come configurare la porta utilizzata per il roaming in Sophos AutoUpdate

  • ID dell'articolo: 110371
  • Aggiornato il: 12 giu 2012

Potrebbe essere necessario configurare la porta utilizzata per il roaming in Sophos AutoUpdate, nel caso in cui la porta è già utilizzata da un'altra applicazione o se la si desidera cambiare in accordo con le linee guida aziendali.

Si può scegliere fra diverse modalità di configurazione della porta utilizzata per il roaming in Sophos AutoUpdate (SAU):

Opzione 1
Eseguire la configurazione direttamente nel file di configurazione di SAU, vale a dire in iupd.cfg.

Nella parte inferiore del file è presente la sezione
[global.IntelligentUpdating]
Enabled = 1
SubscriptionID = 1F6DFB2C-3DF7-452c-BA27-35B0F31FC2D3
PortNumber = 51235

Inserire il numero di porta desiderato.

Opzione 2
Quando si esporta la configurazione SAU in un file XML (sauconf.xml), è ora possibile aggiungere un elemento in cui specificare la porta per il roaming:

<AUConfig platform="Falcon">
.....
</AUConfig>
<intelligent_updating Enabled="true" SubscriptionPolicy="1F6DFB2C-3DF7-452c-BA27-35B0F31FC2D3"
PortNumber="51235"/>

Inserire il numero di porta desiderato.

Opzione 3
Utilizzare l'override del registro:

Nell'hive del registro di SAU, HKLM\Software\Sophos\AutoUpdate, creare il valore DWORD denominato IntelligentUpdatingPort

Impostare il valore di DWORD sul numero di porta desiderato.

 
Per maggiori informazioni o per assistenza, vi preghiamo di contattare il supporto tecnico.

Valutate l'articolo

Molto scadente Eccellente

Commenti