Come guadagnare con il malware

Come agisce il cybercrimine e come contrastarlo

< Indietro 1 | 2 | 3 | 4

Come essere vincenti

Finché vi saranno opportunità di lucro, i criminali continueranno a sfruttare qualsiasi occasione si presenti per metterci le mani in tasca. Sebbene questa lotta contro i cybercriminali possa sembrare un'impresa ardua, è pur sempre una battaglia che possiamo vincere. Nonostante i nostri nemici abbiano moltissimi incentivi per voler infettare gli utenti, per raggiungere il proprio scopo le loro strategie richiedono il completamento di diverse fasi. Spezzando anche solo uno degli anelli della catena, possiamo impedirne immediatamente l'avanzamento. Basterebbe semplicemente applicare le patch in maniera più rapida, eliminare le applicazioni non essenziali ed effettuare l'accesso come utente privo di privilegi per contrastare più del 90% di questi attacchi.

Molti attacchi vanno a segno quando gli utenti abbassano la guardia. Con validi esempi e una maggiore presa di coscienza da parte degli utenti in materia di minacce, potete ridurre il rischio che gli utenti aprano allegati contenenti malware o che clicchino su link malevoli per pura curiosità. È necessario evidenziare che, se da un lato i tool di sicurezza contribuiscono a potenziare la sicurezza della rete, sono gli utenti stessi a rappresentare la difesa più importante per le informazioni aziendali di natura sensibile.

Dobbiamo imparare a riconoscere i nostri punti deboli e a collaborare gli uni con gli altri come una comunità, condividendo le informazioni che ci servono per difenderci. Minimizzare la superficie di attacco diminuendo il numero di app utilizzate, informare gli utenti e limitare i diritti di amministrazione sono tutti fattori che possono contribuire a rendere difficile il compito dei truffatori, che a loro volta dovranno recarsi altrove per trovare vittime.