5 consigli pratici per la protezione dei dispositivi mobili

Come creare una password sicura per mantenere i dati protetti

I vostri dispositivi mobili contengono contatti, informazioni bancarie, e-mail e altre applicazioni mobili. Smartphone e tablet aprono una porta sulla vostra intera vita. Indipendentemente dal dispositivo utilizzato, seguite questi consigli pratici per mantenere i vostri dati al sicuro. Avrete così la certezza di essere sempre protetti, anche nel caso in cui il vostro dispositivo venisse smarrito o rubato.

1. Utilizzare sempre una password. Altrimenti, se il dispositivo finisse in altre mani, si garantirebbe a un'altra persona accesso immediato a dati e applicazioni personali.

2. Fare in modo che la password selezionata sia difficile da dedurre. Password come 1234 o 2580 possono essere indovinate nel giro di pochi secondi. Optare per una password unica ma facile da ricordare. Evitare parole elencate nel dizionario.

3. La lunghezza fa la forza. Più una password è lunga, più difficile sarà da violare. Crearne una avente un minimo di sei caratteri.

4. Utilizzare una combinazione di caratteri alfanumerici. Se il dispositivo lo permette, creare una password composta da una combinazione di cifre, lettere e caratteri di punteggiatura.

5. Selezionare una password che non sia stata adoperata altrove. Evitare di utilizzare la stessa password per altri scopi, inclusi altri dispositivi, carte di credito o debito, oppure account e-mail o Facebook. In questo modo, se una password venisse decifrata, le altre rimarrebbero protette.

Scoprite di più su come proteggere i dispositivi mobili. Scaricate il nostro Mobile Security Toolkit gratuito.

Scarica subito