Facebook Security Best Practices

Introduzione

I ladri di identità prendono di mira Facebook e altri siti di social network per raccogliere i dati degli utenti. Ecco allora alcuni consigli su come impostare le opzioni di privacy in Facebook e proteggervi dal furto di identità online.

Regolazione delle impostazioni

Questa guida illustra le impostazioni di privacy in Facebook consigliate da Sophos e spiega come impostare livelli di privacy più elevati e ridurre le probabilità di cadere vittima di furti di identità online.

Consigli generali di sicurezza per Facebook

Regolate le impostazioni di privacy in Facebook per proteggere la vostra identità

Diversamente da altri siti di social network, Facebook mette a disposizione alcune efficaci opzioni per proteggervi online, ma sta a voi utilizzarle!

Leggete la guida alla privacy di Facebook

Nella parte inferiore di ogni pagina di Facebook è presente un collegamento denominato "Privacy", che rimanda alla pagina "Una guida sulla privacy in Facebook", che contiene le funzioni e i criteri di privacy più recenti. Ad esempio, con le ultime modifiche introdotte nel dicembre del 2009, Facebook rivela quelle che definisce "Informazioni pubbliche". Queste sono informazioni visibili pubblicamente per chiunque visiti il vostro profilo e includono informazioni sensibili quali il vostro nome, la città in cui vivete attualmente e il sesso.

In caso di dubbi, utilizzate lo strumento "Come ti vedono gli altri" nella guida sulla privacy in Facebook per verificare e assicurarvi che le impostazioni di privacy siano corrette.

Pensate bene a chi far diventare vostro amico

Una volta accettato qualcuno come amico, questi sarà in grado di accedere a qualsiasi informazione che vi riguarda (comprese le fotografie) e che avete contrassegnato come visualizzabile dai vostri amici. Se doveste cambiare idea, potete rimuovere un amico in qualsiasi momento.

Mostrate agli amici con accesso limitato una versione ridotta del vostro profilo

Se lo desiderate, potete assegnare lo stato di amico con accesso limitato, che consente di accedere solo a una versione ridotta del vostro profilo. Ciò può essere utile se avete in lista utenti ai quali non volete dare lo stato completo di amici o con i quali non desiderate condividere informazioni personali.

Disattivate le opzioni, quindi apritele una alla volta

Pensate a come volete utilizzare Facebook. Se è solo per tenervi in contatto con certe persone e trovarle se necessario, è forse meglio disattivare notifiche e avvisi. È opportuno disattivare un'opzione finché non avete deciso se utilizzarla o se vi serve, piuttosto che disporre sin dall'inizio di tutte le funzioni.