Sophos e l’Associazione Industriali di Novara siglano un accordo per tutelare la sicurezza dei sistemi informativi delle imprese associate

giugno 13, 2007 Sophos Press Release

Un accordo che renderà accessibili alle piccole e medie imprese soluzioni di sicurezza altamente affidabili: le stesse ingegnerizzate per il segmento enterprise e basate sulle tecnologie più innovative. Questo, in sintesi, l’obiettivo dell’intesa siglata tra Sophos, azienda leader mondiale nella fornitura di soluzioni per la sicurezza informatica e nella tecnologia di controllo dell’accesso alla rete (NAC), e l’Associazione Industriali di Novara.

“Grazie a tale accordo - spiega il direttore dell’Ain, Aureliano Curini - possiamo offrire ai nostri quasi 500 associati un’opportunità tecnologica importante, che si inserisce perfettamente nella nostra strategia di favorire lo sviluppo dell'industria del territorio anche grazie all’implementazione di iniziative a supporto dell’operatività quotidiana delle imprese”.

“L’accordo - commenta Vito Di Vincenzo, Marketing Manager di Sophos Italia - costituisce un asset strategico nello sviluppo delle nostre attività di business, in quanto ci permette di fornire servizi e tecnologie altamente affidabili ad aziende dai budget limitati. È evidente che per aiutare le società a contenere i costi dobbiamo affidarci a un “ente” che sia capace di convogliare le diverse esigenze di sicurezza IT di molteplici realtà, le quali possano quindi beneficiare di tutti i vantaggi che di norma sono concessi a chi ha piani di spesa in tecnologie più consistenti. L’obiettivo è quindi duplice, sensibilizzare sulla tematica “sicurezza” e contemporaneamente renderla accessibile”.