Nasce Secured. Il nuovo magazine per far crescere la cultura della sicurezza informatica nelle organizzazioni.

ottobre 16, 2006 Sophos Press Release

Far crescere la cultura della sicurezza informatica e sensibilizzare le organizzazioni, pubbliche e private, circa i rischi che derivano dalle minacce che, sempre più spesso, mettono a serio rischio l’integrità della reti aziendali.

A virus, spam e spyware si aggiungono quotidianamente tecniche di attacco sempre più sofisticate da parte dei cybercriminali, che minano le basi stesse dell’operatività delle organizzazioni. Da qui la volontà di Sophos Italia di dar vita a una testata, autonoma e autorevole, che possa contribuire a formare una nuova cultura della sicurezza informatica e ad arginare i crescenti problemi che tutte le imprese vivono a causa dei comportamenti criminosi messi in atto, spesso, da vere e proprie associazioni a delinquere.

Realizzato in un originale formato King di 8 pagine a colori, il magazine è strutturato in aree tematiche che semplificano la lettura per i diversi pubblici ai quali “Secured.” è dedicato: oltre infatti all’editoriale di prima pagina e alla sezione “Attualità e Cultura”, sono presenti le aree riservate ai segmenti “Education”, “Pubblica Amministrazione”, “Impresa”, “Service Provider” e “Operatori ICT”.

Ciascuna area tematica contiene notizie, spunti e approfondimenti espressamente riservati ai target di riferimento che, in questo modo, potranno focalizzare la loro attenzione esclusivamente sui contenuti di loro interesse.

Autonomia e autorevolezza di Secured. sono supervisionati da un Comitato Scientifico - formato da personalità di spicco del mondo dell’impresa, della PA, dell’analisi, del giornalismo e del mondo delle professioni – che oltre a fungere da Garante contribuisce in modo attivo a fornire i contenuti editoriali.

“Siamo certi che “Secured.” possa essere un contributo culturale significativo per far crescere concretamente l’attenzione verso un fenomeno, quello della cybercriminalità, che costituisce un vero e proprio attacco al normale svolgimento delle attività di ciascuno di noi, sia in ambito professionale che personale. Ci auguriamo che il magazine possa divenire un terreno di confronto all’interno del quale dialogare costruttivamente con aziende, istituzioni e professionisti”, ha commentato Rossella Lucangelo, Direttore Responsabile di Secured.

Stampato attualmente in 2000 copie, “Secured.” è veicolato attraverso abbonamento postale.

Struttura e redazione del giornale.

Per informazioni alla Stampa:

Pragmatika S.r.l.

Silvia Voltan

Tel. 051.6242214

silvia@pragmatika.it