Press Release

Sfogliate il nostro archivio stampa

Luglio 2006

Nel 2006 lo spamming ha avuto nuovi sviluppi: per bypassare i filtri di sicurezza è in forte aumento l’utilizzo di e-mail contenenti grafica anziché testo. Inoltre, è stato scoperto un tariffario russo dello spamming: per soli 50 dollari, le società potevano ordinare l’invio di messaggi a un milione di indirizzi e-mail in qualsiasi Paese.

25 lug 2006

Sophos avverte gli utenti di fare attenzione a una campagna spam che riporta la notizia della morte del Presidente Russo Vladimir Putin, ma che in realtà è un tentativo degli hacker di infettare i computer con un Trojan horse.

21 lug 2006

I centri di monitoraggio di Sophos hanno evidenziato un cambiamento del malware: da un lato sono in calo virus e worm, dall’altro continua il forte aumento dei Trojan horse (rapporto di 4:1, 82% dei pericoli globali rilevati) e delle minacce informatiche a scopo di lucro. Nel 2006, inoltre, è stata introdotta una nuova tipologia di Trojan, il“ransomware”, un tipo di attacco nel quale gli utenti subiscono un ricatto in piena regola.

11 lug 2006