Press Release

Sfogliate il nostro archivio stampa

03 apr 2003

Sophos Anti-Virus riceve di nuovo la certificazione West Coast Checkmark per la rilevazione al 100% dei virus "in the wild"

West Coast Labs CheckmarkSophos ha annunciato oggi che il suo prodotto principale, Sophos AntiVirus, ha ottenuto di nuovo la certificazione West Coast Labs Checkmark.

Sophos AntiVirus versione 3.66 per NetWare ha ricevuto di nuovo la certificazione AntiVirus Checkmark level 1, come ulteriore conferma che Sophos è in grado di proteggere da tutti i virus "in the wild" conosciuti, sia su richiesta che in accesso.

Il sistema Checkmark è stato sviluppato dagli West Coast Labs, un organismo indipendente di ricerca e certificazione che individua le soluzioni antivirus sulle quali gli utenti possono fare costante affidamento.

"Le aziende che utilizzano i server NetWare sono consapevoli che la protezione dei dati e degli utenti dalla diffusione dei virus è indispensabile," ha dichiarato Graham Cluley, Senior Technology Consultant di Sophos. "Siamo contenti che l'eccellente qualità dei prodotti Sophos sia stata confermata ancora una volta da un organismo indipendente di certificazione".

Informazioni su Sophos

Più di 100 milioni di utenti in 150 paesi si affidano a Sophos, considerandola la migliore protezione contro minacce complesse e perdita di dati. Sophos si impegna a fornire soluzioni di sicurezza completa facili da distribuire, gestire e utilizzare, aventi i più bassi costi di proprietà del settore. Sophos offre soluzioni all'avanguardia per cifratura, sicurezza degli endpoint, Web, e-mail, dispositivi mobili e protezione della rete, grazie al supporto dei SophosLabs: la nostra rete mondiale di centri di prevenzione delle minacce.

Le sedi centrali di Sophos sono situate a Boston, USA, e ad Oxford, Regno Unito. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito web www.sophos.com.